CELLE DI CONSERVAZIONE

Abbiamo realizzato celle di conservazione per vari depositi e varie temperature in base al prodotto conservato.
Oggi, con le nuove limitazioni nell’uso di gas sintetici gli impianti frigoriferi e le celle connesse dovranno subire, con retrofit, la sostituzione del gas sintetico, utilizzando l’impianto stesso fino al deperimento meccanico.
Domani, Nel caso in cui si debba modificare sostanzialmente la tipologia costruttiva, saranno necessari costi di investimento elevati, con valutazione di impianto frigorifero funzionante con gas naturali
Esprimiamo qui una valutazione per l’uso a partire dal 2016:
-celle utilizzate nella ristorazione piccola e media: uso di gruppi frigoriferi con gas sintetici;
-celle nelle lavorazioni alimentari: per le parti a temperatura normale usare chiller ad acqua fredda con distribuzione a fluidi secondari;
-celle unitarie a bassa temperatura di medie capacità: usare impianti frigoriferi con gas
anidride carbonica in espansione gruppi autonomi condensazione mista e /o condensatori evaporativi collegati;
-celle e stabilimenti di produzione: la realizzazione degli impianti frigoriferi è di tipo allagato
con gas frigorigeni tipo naturale ( ammoniaca migliore efficienza energetica) e uso di fluido secondario (anidride carbonica in fase liquida e a-40°C per alimentare i vari utilizzi freddi).
celle1

TUNNEL RAFFREDDAMENTO RAPIDO

tunnel1Si tratta di camere isolate di raffreddamento per produzioni di media capacità, per prodotti freschi o in congelazione, con produzione del freddo di tipo meccanico o con consumo di azoto liquido.
Per quanto concerne i tunnel di refrigerazione spinta (elevata capacità), bisogna valutare la temperatura del mezzo raffreddante in base al prodotto da congelare (azoto liquido o gruppi di tipo meccanico con gas frigorifero pompato).
Anche in questo caso, grazie alla nostra esperienza, possiamo dare delle precise indicazioni sulle scelte da effettuare in base alla tipologia del settore aziendale.
Nelle lavorazioni alimentari, per temperature medie, consigliamo di utilizzare chiller per fluidi refrigerati con distribuzione di miscele secondarie
TRASPORTI REFRIGERATI

Forniamo assistenza a mezzi autorefrigeranti, in collaborazione con THERMOKING FRAMEC

furgoni-1

APPLICAZIONI SPECIALI

Forniamo celle speciali per essicazione, per aziende farmaceutiche, termostatiche e per stagionature alimentari
foto di stagionature con controllo umidità e temperatura, essiccatori , depositi per la conservazione (30.000) provette di laboratorio

celle-speciali-3

Mettiamo in opera celle e magazzini frigoriferi, a pannelli modulari, per il controllo di temperatura e umidità, per prodotti alimentari, secondo normativa CE.
In base alle esigenze merceologiche e di impiantistica, offriamo sempre le soluzioni più appropriate.
NON ESITARE A CONTATTARCI!

Cognome e Nome (necessario)

Email (necessaria)

Interessato a

Il tuo messaggio

Antispam

Comments are closed.